1+3

Ovvero giornalisti che si parlano addosso perché non trovano più nessuno che parla con loro.

Dalla Gruber, su LA7 a Otto e Mezzo, quattro giornalisti quattro (Marianna Aprile, Lilli Gruber, Massimo Giannini e Andrea Scanzi) parlano del governo anti Salvini – loro definizione – senza un confronto con un qualsivoglia interlocutore politico.

Peccato che i quattro giornalisti siano tutti e quattro ascrivibili all’area politica giallo-rossa.

Tra l’altro parlando esplicitamente di un Governo di scambio.

Non commento perché non serve.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*