Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Lo scontato

Come definirlo?

Mister N (no one)

Il Burattino

L’Arlecchino (servitore di due padroni)

Il Coniglio dal ruggito flebile

Potrei continuare per ore.

Purtroppo stiamo parlando dell’imbarazzante Primo Ministro della Repubblica Italiana.

Un surreale pungiball in carne e ossa disponibile ad assorbire ogni umiliazione pur di rimanere sotto i riflettori della notorietà.

La sua totale ed assoluta mancanza di dignità apre la strada ad ogni surreale ipotesi di perdita di credibilità degli italiani.

Buffoni e burattini, nell’immaginario internazionale.

iRoby

SI TAV

Senza se, senza ma e senza forse.

Non voterò alle prossime elezioni regionali ed europee nessun partito o movimento che metta in discussione o che ostacoli il completamento del TAV.

Non voterò neanche a favore dei fiancheggiatori dei NO TAV.

Anzi, per pura ritorsione voterò a favore di chi si dichiarerà pro TAV.

Anche se non ne condividerò il resto del programma elettorale.

Il TAV per me è lo spartiacque tra passato e futuro, tra oscurantismo e modernità, tra ideologia e pragmatismo, tra assistenzialismo e sviluppo.

Il faccione, come sempre, è il mio.

iRoby

 

 

Post da riporto

Ogni tanto questo Blog si comporta come un cane da riporto, con un post che riferisce una notizia e non ritiene utile commentarla, perché la notizia si commenta da sola.

Corte d’appello dimezza la pena a un uomo che uccise la fidanzata in una “tempesta emotiva”

Bologna, uccise una donna per una “tempesta emotiva”: pena dimezzata, sentenza della Corte d’Appello: da 30 a 16 anni per il fidanzato geloso. 

Pena dimezzata a un omicida: «Uccise la fidanzata in preda a tempesta emotiva»

Olga Matei, pena dimezzata al killer: «Michele Castaldo la uccise in preda a una tempesta emotiva»

La pena dell’ergastolo, che già era stato ridotta a 30 anni grazie al rito abbreviato, è stata abbassata a 16 anni, che potrebbero scendere ancora in caso di buona condotta

Come anticipato, no comment.

iRoby