Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Di Maio padre

mi scuso (…) in quel momento non trovavo soluzioni ad una situazione difficile“.

Quindi si può semplicemente chiedere scusa per avete violato la legge  quando ci si è trovati in una situazione difficile?

Quale reato è ammesso?

Lo spaccio di stupefacenti?

Il furto?

La rapina?

Non vado oltre.

Io sono per la legalità.

Io sono contrario ai condoni.

Io sono per la sobrietà (visto il video patetico).

iRoby

 

 

Il cestino del non cambiamento

Quello dove la maggioranza del cambiamento sta appallottolando uno dopo l’altra le surreali promesse elettorali in materia economica, fiscale e pensionistica.

Perché?

Perché la matematica non è una opinione.

Perché il confronto con i mercati non lo decidono Di Maio e la Castelli.

Perché Conte non conta nulla fuori dal suo ufficio.

Perché i nodi vengono sempre al pettine.

iRoby

 

Il doloroso Travaglio

Questa volta non è arrivato l’uomo nero ma il lavoratore in nero.

Del padre di Di Maio.

Della azienda di cui Di Maio è socio.

Di Maio il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico.

Quello del Movimento che grida “onestà, onestà”.

La sfinge di Travaglio mostra imbarazzo e nervosismo.

I padri ‘so pezz e core.

iRoby