Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Cittadino ... consapevole. Public servant ... orgoglioso, di esserlo. Curioso ... come un gatto. Innovatore ... credo, spero, insomma ci provo. Figlio di questo tempo ... quindi iRoby What else?

Ennesima svolta dell’OMS

Riporto dal sito internet del Corriere della Sera:

Svolta dell’Oms sulle mascherine: «Utili per tutti in pubblico. Gli over 60 usino quelle chirurgiche»

Le nuove linee guida: utili non solo a sanitari e infetti. Le chirurgiche per gli over 60. Agli altri istruzioni per auto produrle: a triplo strato

Il COVID-19 è un virus.

Capisco la difficoltà a sviluppare farmaci e vaccini idonei a contrastare un nuovo virus.

Però, cambiare continuamene opinione sulla utilità, modalità d’uso e tipologia delle mascherine mi sembra onestamente incredibile e ingiustificabile, da parte di un organismo che si chiama Organizzazione Mondiale della Sanità.

iRoby

Un tranquillo 2 giugno

Di relax e di sana cucina mediterranea.

Per colazione un caffè, qualche ciliegia e qualche fragola.

Per pranzo una insalata a base di pomodori, fagiolini lessi, tonno fresco grigliato, foglie di basilico e qualche scaglietta di bottarga, condita con olio di oliva e succo di limone.

Per cena pasta al pesto homemade, senza aglio e con il formaggio caprino stagionato al posto del parmigiano e del pecorino, con qualche dadino di patate e qualche fagiolino cotti nell’acqua di cottura della pasta.

Solo per cena un calice, diciamo due, di Blagé di Ceretto.

Una buona maniera per festeggiare la Repubblica Italiana.

iRoby

PS Dimenticavo, come aperitivo per cena qualche bocconcino di salsiccia di Bra accompagnato da un calice, solo uno, di bollicine di Franciacorta.

Una precisazione

Io sono laico e credo nella scienza,

Vorrei però che la comunità scientifica non si comportasse come una pletora di micro sette religiose in lotta tra loro.

Ogni giorno una sorta di capopopolo dell’immunologia ci da una versione diversa della situazione.

Come accade in altri campi, provate a fare un po’ di sintesi e meno le primedonne?

iRoby