Basta poco

Oggi sulla salita che costeggia il parco del Sambuy a San Mauro mi sono trovato davanti un ciclista adulto che si teneva un po’ centrale per proteggere un ragazzino – forse il figlio – che per la giovane età arrancava lentamente.

Ho deciso di non azzardare un sorpasso pericoloso e mi sono messo in coda aspettando di avere lo spazio necessario per superare i due ciclisti.

L’ho fatto responsabilmente nonostante il fastidioso strombazzare di chi era in coda dietro do me.

Il braccio alzato in segno di ringraziamento da parte del ciclista adulto quando ho pestato sull’acceleratore della TTS andando via in un lampo ma in sicurezza mi ha migliorato la giornata.

Basta poco.

iRoby

 


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*