Edizione speciale

Chi lo avrebbe detto che dopo la pantomima di agosto la Juventus a questo punto sarebbe stata semifinalista in Champions League, avrebbe avuto quindici punti di vantaggio sulle seconde in Campionato e avrebbe conquistato la finale di Coppa Italia?

Io no, lo ammetto, ero decisamente più pessimista sul dopo Conte.

KijeqpXiq

Temevo un anno di transizione, l’inizio di un nuovo declino, un paio di anni tipo la gestione Ancelotti.

Invece Allegri si è dimostrato uno intelligente e tosto.

Bravo e scusa se non avevo fiducia in Te, Mister Allegri.

Sono tanto contento di essermi sbagliato

iGobbo

 

C’è poco da stare ‘allegri’ -30SA-

Sul risultato a sorpresa della trentesima di Campionato voglio dire due cose diverse: il Parma ha vinto con merito la partita e il fatto che la Juventus non abbia disputato la migliore partita di quest’anno non deve sminuirne i meriti.

Quindi:

  • Onore e rispetto al Parma, al Suo Allenatore e au Suoi Giocatori che entrano sempre in campo con dignità e facendo l’impossibile mantenere la regolarità del torneo.
  • Presuntuosa e supponente la Capolista, il Suo Allenatore e i Suoi Giocatori.

giocatolo-pallone-rotto-calcio-tifosi-fiorentina-viola

Ormai sorprendente non è più l’aggettivo giusto per descrivere il Campionato eccezionale della Lazio.

La Roma rischia di arrivare terza e penso che a Roma, sponda giallorossa, sarebbe uno psicodramma pazzesco, lato biancoazzurri una gioia immensa.

Il Napoli a corrente alternata ha piegato una Fiorentina ancora sotto choc per l’esito della semifinale di Coppa Italia.

Per il resto poco da dire se non che Cagliari e Cesena retrocederanno insieme al Parma che però alla fine potrebbe non essere ultimo, soprattutto se si contano i punti veri.

iGobbo

C’è poco da stare ‘allegri’ -29SA-

Sarà una banalità ma questa settimana si è confermata la regola per cui se vuoi vincere deve avere dei campioni assoluti e dei gregari di livello.

La Juve ha vinto contro un ottimo Empoli grazie alle prodezze di Buffon e di Tevez ma anche alla disponibilità e alla intelligenza di Padoin e di Sturaro.

Carlitos comunque sta tirando delle sassate mostruose.

pallone

La Rometta ha domano un Napoli assolutamente inconsistente anche grazie a un favore arbitrale che se concesso alla Juve avrebbe scatenato un vespaio di polemiche senza senso.

Molto bene Lazio e Fiorentina che si stanno dimostrando solide, continue e divertenti.

Sampdoria, Genoa e Palermo stanno lentamente ma inesorabilmente mollando probabilmente perché non esano progettate per stare ai piani alti.

Respira il Milan mentre è continuo il Torino, un ottimo campionato il suo.

L’inter è da psicodramma, mi dispiace tantissimo per Mancini, un allenatore che stimo tanto.

Il Sassuolo punta al lato sinistro della classifica, una squadra e una società da ammirare.

Nel limbo Udinese, Empoli, Verona e Chievo mentre rischia ancora l’Atalanta che ha stupidamente mandato via Colantuono perché il Cesena non molla.

Già in serie minore Cagliari e Parma.

iGobbo

C’è poco da starete ‘allegri’ -27SA-

Continua lo spezzatino che è diventato il Campionato di Calcio di Serie A.

Come dire che inizi a scrivere il post il sabato pomeriggio e finisco il lunedì notte.

Bella vittoria questa settimana della Capolista sul difficilissimo campo del Palermo, una delle sorprese più belle di quest’anno.

La rete di Morata è stata una vera e propria perla, naturale prosecuzione della perla di Pogba contro il Sassuolo.

Due ragazzi che la Juve deve tenere.

N0n sono invece ragazzi i primi tre goleador italiani nella classifica del Campionato: Toni, Di Natale  e Quagliarella.

Centosei anni in tre …

Pallone-sgonfiato-PP

Il ritorno del boemo con la faccia da beone ce la potavamo evitare, ma è questione di pochi mesi.

Torna a vincere il Sassuolo contro il povero Parma, che di recente è riuscito a fare risultato solo a casa della Roma, mentre cade il Genoa in caso contro il Chievo.

Ha pareggiato l’Atalanta, contro l’Udinese, che ha fatto la fesseria immensa di mandare via Colantuomo.

Due a zero secco del Verona contro il Napoli che proprio non vuole raggiungere la Roma al secondo posto.

Mancino a capito di aver fatto una immensa scemenza ad accettare la panchina dell’inter.

La Lazio invece ridimensiona i cugini e si propone per un clamoroso sorpasso.

Forse a Firenze abbiamo visto l’ultima di Pippo, peccato, sinceramente.

La Roma …

Non lo dico …

Diciamo grazie Samp …

iGobbo

 

C’è poco da starete ‘allegri’ -26SA-

Il Campionato prosegue stancamente con un andamento lentissimo.

Onestamente una noia mortale, uno scudetto che si potrebbe mettere in cassaforte con meno di ottanta punti.

La Juve gioca malissimo – mentalmente stanca e prima di energie fisiche – però in questo misero contesto domina a più undici.

lost_emoticon

Dietro la Roma arranca ma il Napoli non ne approfitta e il tiremmolla generale lascia presagire un finale a chi fa meno punti con la Lazio.

Le milanese ferrose alla fine faranno centoduepunti, in due …

Torino e Fiorentina appena decollate si sono subito schiantate al suolo.

Dietro il Cagliari riassorbito dalla serie “B” punta tutto sul boemo sfigato.

Che noia, che barba, che noia …

iGobbo

 

 

C’è poco da starete ‘allegri’ -25SA-

Io ci provo, almeno fine alla fina del Campionato, ma gestiste una rubrica così è un monumental task.

La Giuve ha buttato via l’ennesimo match point.

La Maggica dovrebbe guardarsi alle spalle …

10569069_10152703954788982_9203480662865544323_n

Non mi sono dimenticato del Toro che ha domato il Napoli e della Fiorentina che ha battuto l’inter …

Però ormai di martedì é preistoria.

iRoby

 

 

C’è poco da starete ‘allegri’ -24SA-

Gestire una rubrica sul Blog che si occupa del Campionato di calcio sta diventando sempre più difficile e penso che l’anno prossimo lascerò perdere.

Tra anticipi al venerdì e posticipi al lunedì, partite rinviate per la pioggia e altre per il fallimento di di una società di calcio si rischia di parlare sempre e solo di Juve e Roma.

A proposito delle suddette mi sembra che si posa dire che giocano tutte e due abbastanza male ma che la prima è fortunata e la seconda no.

Siccome però penso che le cose non sia solo dovute al caso ribadisco che quest’anno il Sergente Garcia le ha sbagliate proprio tutte.

10196625-55ea-4937-bb26-754498b72025_large_p

Dall’annuncio dello scudetto già vinto in partenza, prima di cominciare a giocare, al continuo piagnisteo contro gli arbitri.

Dietro, non potendo parlare di otto squadre otto che non hanno ancora giocato, mi sono divertito con Lazio – Palermo, due belle realtà della terra di mezzo, e sembra che il carburatorista Ventura abbia trovato la fasatura.

Respira Pippo, scivola il Cesena, in agonia il Parma.

iGobbo

C’è poco da starete ‘allegri’ -23SA-

Per adesso la giornata più brutta del Campionato.

Non tanto perché le prime tre hanno fatto solo due punti, ma piuttosto come li hanno fatti.

La Capolista si è addirittura appellata al campo sintetico.

lost_emoticon

Cose che non si possono vedere.

Come la Rometta con gli arbitri …

Come Benitez con il Fato …

Per questa settimana va bene così.

iGobbo