Sette note

Ripensando a tutto quello che ho scritto in questi anni, prima su felixthecatnews e poi su iRoby, mi sono improvvisamente reso conto che ho parlato relativamente poco di una mia grandissima passione: la MUSICA.

Senza MUSICA semplicemente non sarei in grado di vivere una vita normale, o diversamente normale come qualcuno maliziosamente sussurra.

Grazie alla MUSICA riesco ad affrontare le situazioni più difficili, complesse e pericolose.

1781054_512082525567754_42023203_o

Ascolto la MUSICA da quando mi alzo al mattino a quando vado a dormire la sera, la ascolto guidando, la ascolto in palestra, la ascolto mentre scrivo, la ascolto mentre leggo ma soprattutto la ascolto mentre … ascolto la MUSICA.

Se non posso ascoltarla dopo pochissimo tempo vado in astinenza e devo trovare il modo di procurarmene almeno qualche minuto.

Ci tenevo a scriverlo perché se qualche volta non vi rispondo al telefono, non vi do retta, mi vedere distratto non è per maleducazione o disinteresse nei vostri confronti, semplicemente sto ascoltando dell’ottima MUSICA.

iRoby

Io mi sarei offeso

Mi riferisco alle parole usate dal Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Calcio, Cesare Prandelli, nei confronti del centravanti del Milan, Mario Balotelli.

“Con Lui serve tanto amore.”.

mario-balotelli_g_2326409b

Mario Balotelli è un uomo e un professionista e in tal senso deve essere trattato – come uomo – e gestito – come professionista -, tutto il resto è offensivo e inutilmente paternalistico.

iRoby

Fenomenologia di Arcore

Il manager calcistico probabilmente più competente d’Europa, quello che ha fatto vincere al Milan 28 trofei in 28 anni, si è messo alla porta da solo per non dover convivere con la bizzosa Barbara Berlusconi, quella che si è interessata così tanto alla squadra da confondere lo spogliatoio con la sua camera da letto.

Mi riferisco alla sua storia di “amore” con il Papero Pato. NdR

cut1384079136022

Sono notoriamente Juventinoanzi Gobbo – e da sempre mi divide la rivalità con il Milan e con Adriano Galliani che purtroppo ci ha inferto la ferita di Manchester – ma questa sera tutta la mia sincera e non ironica solidarietà va al Grande professionista Zio Fester.

iRoby (iGobbo)

 

If

IF

pink_floyd_atom_heart_mother

If I were a swan, I’d be gone.

If I were a train, I’d be late.

And if I were a good man,

I’d talk to you

More often than I do.

 

If I were to sleep, I could dream.

If I were afraid, I could hide.

If I go insane, please don’t put

Your wires in my brain.

 

If I were the moon, I’d be cool.

If I were to rule, I would bend.

If I were a good man, I’d understand

The spaces between friends.

 

If I were alone, I would cry.

And if I were with you, I’d be home and dry.

And if I go insane,

Will you still let me join in the game?

 

If I were a swan, I’d be gone.

If I were a train, I’d be late again.

If I were a good man,

I’d talk with you

More often than I do.

__________________________________________

iRoby

Buon compleanno

Settant’anni e non sentirli

Settant’anni e non dimostrarli.

Settant’anni ed avere più energia, talento, fantasia e voglia di vivere di due di trentacinque.

Buon compleanno Mick.

music_mick_jagger_rolling_stones_bands_band_desktop_wallpaper-normal

Tu non lo sai ma mi hai regalato una delle più grandi emozioni delle mia vita.

Ho ancora la pelle d’oca adesso.

Evento di inaugurazione dello Stadio delle Alpi per i Mondiali di Calcio del 1990.

Tu che dopo un pezzo di rock monster Sei apparso in cielo e accompagnato dalla sola chitarra acustica hai cominciato ad intonare Angie.

iRoby

 

Saint Tropez

Italians do it better.

Lo so che molti, anzi forse quasi tutti, dei miei stravaganti lettori faranno fatica a capire questo post, ma io lo dedico senza nessuna esitazione a Gigi Rizzi.

o-GIGI-RIZZI-facebook

Ho saputo per la prima volta della sua esistenza, sulla faccia chiara del pianeta terra, da un libro dedicato a Fantozzi da quello straordinario scrittore che è Paolo Villaggio.

Da allora ho seguito al Sua vita con invidia e interesse, a dimostrazione del fatto che sono una persona difficile da interpretare.

Ieri è morto nella sua a mia amata Saint Tropez.

RIP

iRoby

Il Calcio balilla -38-

Juventus 

– 9 Napoli (In un anno normale e contro una avversaria normale avrebbe potuto vincere lo scudetto).

– 15 Milan (Un grande recupero con qualche aiutino, nella decenza).

– 17 Fiorentina (meritava la Champions League, ma l’Italia è messa male, peccato).

– 21 Udinese (e dopo Di Natale?).

– 25 Roma (la fine definitiva del boemo).

– 26 Lazio (meritava di più, spero nella Coppa Italia).

– 31 Catania (la vera sorpresa, e poi con il Palermo in “B” …).

33 inter (dal triplete a meno trentatrè … 5 maggio festa nazionale).

calciobalilla-minimalista-oro1

Il resto conta solo per Palermo, Siena e Pescara che l’anno prossimo saranno in “B”.

iGobbo (iRoby)