Ci torno con tignoso accanimento

Non deve assolutamente calare il silenzio sulle odiose, rancorose, agghiaccianti, squallide, (…), inqualificabili parole di Nicola Morra.

Nicola Morra è la punta di un iceberg rappresentato da una massa di portatori insani di odio e invidia sociale.

Gente pericolosa perché non è neanche guidata da uno spirito egoistico di massificazione del loro interesse personale ma piuttosto dalla soddisfazione per il malessere e le disgrazie degli altri.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*