E adesso la scarpa sinistra

E già.

Chi ha promesso in campagna elettorale un paio di scarpe anticipando quella destra adesso deve onorare gli impegni e consegnare ai propri elettori anche quella sinistra.

Anche a Scampia, per esempio, dove i seguaci del petulantoso hanno fatto il pieno.

Non vorranno mica adesso, i nuovi fenomeni, dire che si sono sbagliati e che non ci sono neanche delle ciabatte da mare.

Non si inventino ora che alla bisogna si possono portare via la pantofole in stoffa usa e getta degli alberghi dalla quattro stelle in su, per rimanere in tema.

Perché a quelle hanno accesso solo quelli dei rimborsi taroccati.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*