I colori della politica

iRoby, il blog, è arancione fin dal suo debutto, ovvero da più di sei anni e mezzo.

Non avevo scelto come layout l’azzurro, il verde, il rosso e il giallo giustappunto per non apparire o essere considerato di parte.

Oggi ancora di più l’arancione mi calza a pennello.

Basta con i “no” di Toninelli che è convinto che esista il tunnel del Brennero.

Basta con la Lezzi che vuole aggiungere dieci gradi al gognometro per migliorare la divulgazione scientifica televisiva.

Basta con Di Maio per cui l’uomo è biologicamente simile ad una medusa.

Basta con Casalino, a prescindere.

Basta con il pregiudiziale “no” alle grandi opere.

Basta con l’ottuso “no” ai vaccini.

Basta con la decrescita infelice.

Basta con l’analfabetismo di ritorno

Basta parlare ad cazzum ad minchiam di ogni argomento senza essersi informati e senza avere studiato.

Basta con l’assistenzialismo diseducativo di Stato.

E il “basta” parte da Torino.

Una città di cui sono di nuovo fiero per la ferma, partecipata e civile manifestazione di questa mattina.

Grazie a chi l’ha immaginata, organizzata e realizzata.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*