Il silenzio assordante

Non si sente più parlare di crescita digitale, di banda ultra larga, di ecosistema digitale.

Bene potrebbe pensare qualche inguaribile ottimista.

Finalmente si è passati dalle parole ai fatti.

Siamo alla fine gioiosamente immersi nel tempo dell’execution.

3208_1125476505979_3635619_n

Purtroppo non è così.

Il silenzio assordante è anche il segno che nessun cantiere è aperto, nessun operaio è al lavoro, nessun mezzo è in movimento.

Siamo allo stallo perfetto.

Moriremo analogici.

O forse moriremo di analogico.

E non abbiamo neanche più voglia di parlarne e di scriverne.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*