#Innovazione&Digitale

In questi giorni ho dovuto e potuto occuparmi dei miei grandi amori professionali: innovazione e digitale.

Non ho potuto farlo per il tempo che serviva e probabilmente sono un pochettino arrugginito, però alla fine il risultato è stato discreto.

Ogni ipotesi di innovazione in Italia determina il turbare equilibri consolidati e rendite di posizione acquisite, quindi le resistenze sono tante e ben sponsorizzate.

La transizione al digitale di una Città nel Belpaese è un monumental task, dovendo applicare le stesse regole pensate par acquistare penna e calamaio.

Non diverso l’utilizzo dei fondi strutturali europei, il vecchio Continente morirà soffocato dal coacervo di regole bizantine che lo attanagliano.

Però ho scelto di lavorare nella pubblica amministrazione e ho assunto l’impegno di dare il mio contributo per cambiarla in meglio.

Quindi bene così e Smart City sia.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*