La seconda e la terza

Ma la seconda carica dello Stato (Grasso) e la terza (Boldrini) dove pensano e sperano di avere la loro legittimazione e rappresentanza elettorale?

Non si rendono conto, il Signor Senatore e la Signora Deputatessa, di avere goduto di condizioni eccezionali e per certi versi surreali per arrivare a tanto prestigiosi incarichi istituzionali?

Spero che la ricreazione sia finita.

Non per loro, ma per noi cittadini.

iRoby

 


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*