MiTo

Non è Milano che vince, è Torino che perde.

Per manifesta inferiorità.

E Torino è inferiore e perde perché è amministrata da persone impreparate e inadeguate.

Punto.

Tutto il resto è inutile retorica.

Il giudizio non è politico.

Ma non può morire una città solo perché un voto emotivo ha portato a governala delle persone impreparate e inadeguate.

Gli anticorpi devono mettersi al lavoro.

IO AMO TORINO

irosi


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*