Natale con i tuoi …

… ma nenche tutti, solo quelli di primo grado.

Così ha sentenziato il Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Sandra Zampa.

Adesso ci aspettiamo indicazioni precise sul menù del cenone della vigilia e del pranzo del 25, a seconda delle abitudini regionali, per contenere i valori del colesterolo e dei trigliceridi.

Il Governo vigila sulla nostra salute e detta le regole.

Come quella per cui la vendita di sigarette è consentita ma non la frequentazione delle palestre.

Tutto logico, vero?

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*