I conti di Conte

Scontati?

Non è detto.

Fare campagna acquisti in Forza Italia per abrogare la prescrizione?

Un progetto ambizioso, al limite del surreale.

Se si dovesse realizzare mi sa che dovrei emigrare.

Anche perché tra me e Conte, in un film, alla fine ne dovrebbe rimanere solo uno.

Nella realtà spero che a scomparire, dalla scena politica, sia lui.

iRoby


Gli insopportabili

In ordine alfabetico Giuseppe Conte e Maurizio Sarri.

Due persone e due personaggi che proprio non riesco a sopportare, neanche nelle giornate in cui sono di buon umore.

Dell’allenatore di calcio ho detto nei giorni scorsi confermando i giudizi già espressi questa estate..

Dell’avvocato parlo da mesi sempre e solo in chiave negativa.

Ammetto però che non mi serve entrare nel merito.

Non li sopporto, punto e basta.

Potendo scelgo l’ortica nelle mutande alla loro presenza.

iRoby


Titolo difficile

Sono Juventino ma non mi riconosco in Sarri …

Tutta la mia solidarietà ai dipendenti della Poste, da uno Juventino in difficoltà …

Non nel mio nome, Sarri, scusate amici dipendenti delle Poste …

Potrei andare avanti.

Alla fine penso che la cosa migliore sia offrire tutta la mia incondizionata solidarietà ai dipendenti delle Poste, ammettendo di essere uno Juventino in un momento di necessaria presa di distanza da un tesserato oggettivamente inadeguato e non rappresentativo.

Con un auspicio.

Andrea Agnelli. caccia Maurizio Sarri prima che i danni siano irreparabili .

iRoby