Post da riporto

Ogni tanto questo Blog si comporta come un cane da riporto, con un post che riferisce una notizia e non ritiene utile commentarla, perché la notizia si commenta da sola.

Corte d’appello dimezza la pena a un uomo che uccise la fidanzata in una “tempesta emotiva”

Bologna, uccise una donna per una “tempesta emotiva”: pena dimezzata, sentenza della Corte d’Appello: da 30 a 16 anni per il fidanzato geloso. 

Pena dimezzata a un omicida: «Uccise la fidanzata in preda a tempesta emotiva»

Olga Matei, pena dimezzata al killer: «Michele Castaldo la uccise in preda a una tempesta emotiva»

La pena dell’ergastolo, che già era stato ridotta a 30 anni grazie al rito abbreviato, è stata abbassata a 16 anni, che potrebbero scendere ancora in caso di buona condotta

Come anticipato, no comment.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*