Siamo seri, per favore

Sulla TAV ogni giorno esponenti del Governo etichettato come quello del Contratto di Governo fanno delle affermazioni diametralmente opposte.

E non stiamo parlando dei così detti peones, ma di Conte – non l’allenatore ex centrocampista della Juventus ma il Premier -, di Di Maio, di Salvini e di Toninelli.

Quindi oltre al Premiero presunto tale – di due Vice Premier e del Ministro competente per materia.

Quindi, se non reco disturbo, qual è la posizione del Governo, quindi dell’Italia.

Io, per esempio, sono un SI TAV.

Come sono un SI VAX.

Ripeto, io sono SI TAV e SI VAX.

Non è complicato avere un orientamento chiaro.

Potrei proseguire.

SI DIVORZIO.

SI ABORTO.

NO CROCEFISSO.

(…)

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*