Spero di tratti di una FAKE NEWS

Purtroppo però so già che non lo è.

Leggo su La Repubblica on line.

“Sarà formalizzata domani l’accusa di omicidio colposo nei confronti del gioielliere che ieri sera ha ucciso con colpi di pistola uno dei tre rapinatori (quattro con il ‘palo’) che hanno preso d’assalto il suo esercizio commerciale che si trova in corso Durante, a Frattamaggiore (Napoli). Il reato è stato ipotizzato sulla base degli elementi finora raccolti nel corso dell’attività investigativa.so già che non lo è.”

Leggo sul Corriere della Sera on line.

Interrogato fino a tarda sera, il gioielliere è indagato per omicidio volontario.

Leggo e mi intristisco.

Non mi riconosco in uno Stato sempre e solo pronto a mettere sotto accusa che si difende dai delinquenti, sempre e solo pronto a considerare ogni forma di reazione ai soprusi un eccesso, sempre e solo pronto ad essere tollerante con chi non ha rispetto per le leggi e per la convivenza civile per poi accanirsi contro i cittadini onesti quando dicono basta.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*