Un problema immorale

Gli esponenti del Movimento Bed&Breakfast hanno chiesto negli anni le dimissioni di chiunque sia incappato in qualsivoglia inciampo amministrativo.

Adesso che hanno perso la verginità della onestà possono rimanere al loro posto i loro amministratori tranne quelli in stato di arresto.

Ora che il Movimento si è finalmente normalizzato, ovvero si è reso conto che le mele marce si trovano ovunque, sarebbe bene che la smettesse di pontificare.

Capisco il travaglio – ops – dopo il tintinnare delle manette, ma adesso l’operazione di ricostruzione della verginità sarà dolorosa e probabilmente inutile.

iRoby

 


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*