USA 2019 (24)

Non so che fare.

Ne parlo o non ne parlo?

Mettiamola così, dalla California la vedo così:

“Io ne ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi: cerchi magici, aerei presidenziali, decreti salva banche, concessioni autostradali e bambini di Bibbiano.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia.
È tempo del governo della cadrega”.

Già, perché di questo si tratta, solo di sedie su cui poggiare il deretano.

Se no quale ragione, quale programma, quale visione potrebbero avere in comune o minimamente condividere forze politiche che fino a qualche giorno fa passavamo il loro tempo ad insultarsi?

Del precedente governo e della stragrande maggioranza dei suoi provvedimenti ho sempre pensato, detto e scritto tutto il male possibile.

Quindi per cortesia nessun ricamo inopportuno su questo post.

L’Italia da qui per me non è mai stata così distante.

La pessima opinione poi che ho di Conte non è un mistero.

Un Arlecchino ambizioso che sta cogliendo l’occasione per emanciparsi dai due padroni che ha umilmente servito fino a qualche giorno fa.

Che tristezza.

iRoby


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*